Largo Bordighera, agenti fuori servizio inseguono uno spacciatore: arrestato

Illuminato Daniele Noè, 20enne, a bordo di una Fiat Panda, nascondeva sotto il sedile 160 grammi di marijuana

Nonostante fosse già pregiudicato Illuminato Daniele Noè, 20 anni, è stato sorpreso da agenti fuori servizio a spacciare in zona largo Bordighiera. Il giovane, a bordo di una Fiat Panda 600 transitava in via Morgi a velocità ridotta, girando intorno alla piazza con il parco giochi.  I poliziotti insospettiti, hanno deciso di inseguire il pusher che nel frattempo faceva salire sulla sua auto una donna, per poi ripartire a forte velocità verso viale Vittorio Veneto.

Bloccati in piazza Giovanni XXIII i due giovani nascondevano sotto il sedile dal lato guida un sacchetto in plastica di colore chiaro contenente sostanza marijuana, per un peso lordo di 160 grammi. Il 20enne è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio in concorso e, su disposizione del Pm di turno, è stato rinchiuso nellecamere di sicurezza della questura in attesa dell’udienza di convalida; mentre la giovane donna è stata denunciata per il medesimo reato, in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento