Largo Paisiello, chiesti interventi per combattere degrado della zona

Gli atti vandalici all’arredo urbano, i bivacchi di fortuna ed il parcheggio selvaggio sono i problemi di sempre di Largo Paisiello

Parcheggio selvaggio, posteggiatori abusivi ad ogni angolo, danni all’asfalto e inciviltà a farla da padrone. Sono i problemi di sempre, che compromettono la vivibilità in tutta l’area di Largo Paisiello. In queste condizioni, gli atti vandalici all’arredo urbano e gli angoli della scalinate trasformati in bivacchi di fortuna, rappresentano quasi l’ultimo dei problemi per i commercianti ed i residenti. Il presidente della commissione al Patrimonio, Salvatore Tomarchio, insieme al vice presidente Ersilia Saverino, ha raccolto le segnalazioni dei comitati cittadini che chiedono decoro, sicurezza e la lotta contro i parcheggiatori abusivi. Già in passato i lavori di pulizia per togliere scritte e rifiuti da pareti ed angoli della piazza sono stati vanificati nel giro di pochi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il motivo - spiegano - è che, senza controlli costanti, i delinquenti qui ritornano alla carica nel giro di pochi giorni. La commissione ha più volte sottolineato la necessità di intervenire in questa parte di Catania attraverso una programmazione che fissi degli obiettivi nel breve, medio e lungo periodo. Ecco perché ripropongo al Sindaco Bianco e all’assessore Di Salvo l’idea presentata da tutti i componenti della commissione al Patrimonio durante l’ultima conferenza dei servizi: creare una convenzione dove il comune possa affidare agli imprenditori della zona la gestione e la valorizzazione di piccoli lotti di Largo Paisiello".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento