Cronaca

Largo Pasolini, scarsa manutenzione nell’oasi verde

Il comitato cittadino vulcania segnala e sollecita gli organi preposti ad intervenire  sullo status della piazzetta nel quartiere Borgo-Sanzio

La denuncia è del comitato cittadino Vulcania che, a seguito delle segnalazioni ricevute e dal sopralluogo eseguito, documenta le condizioni in cui versa l’oasi verde nel quartiere in Largo Pasolini, luogo di incontro e socializzazione di tutte le generazioni. In tale oasi vige una situazione di totale abbandono, degrado e scarsissima manutenzione. Il Comitato Cittadino Vulcania segnala e sollecita gli organi preposti ad intervenire  sullo status della piazzetta nel quartiere Borgo-Sanzio.

Interviene la presidente del Comitato, Angela Cerri: “Comprendo i cittadini e hanno tutto il diritto di indignarsi. Da mesi  il servizio manutenzione verde pubblico e decoro urbano non funzionano. La cosa peggiore è che a causa di questi disservizi i ragazzini che vogliono stare all’aria aperta giocano tra escrementi di cane, erbacce e rifiuti di qualsiasi genere. Sporcizia, abbandono, degrado e manutenzione molto carente. La piazzetta sporca e abbandonata sotto gli occhi indifferenti dell’Amministrazione Circoscrizionale e Comunale, senza che nessuno intervenga. Non esiste un programma di manutenzione ordinaria costante ma solo interventi passati sporadici. Chiediamo di chi di dovere di attivare in tempi brevi un pronto intervento che spazzi via sporcizia e degrado. Le foto raccontano la triste realtà dei fatti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Pasolini, scarsa manutenzione nell’oasi verde

CataniaToday è in caricamento