Cronaca Corso Italia / Largo Podgora

Degrado e senzatetto a largo Podgora: "I residenti hanno paura"

Con queste parole il consigliere della seconda circoscrizione Vincenzo Crimi chiede un intervento immediato dell'amministrazione comunale

"Largo Podgora è diventato ormai un dormitorio per i senzatetto e il degrado sta avanzando". Così il consigliere della seconda circoscrizione Vincenzo Crimi accende i riflettori sullo spazio verde presente su via Umberto, tra le piazze Galatea e Jolanda.

"Il verde è curato - continua Crimi - ma le fontane sono in pessimo stato. Purtroppo da quando diversi clochard dormono qui lo slargo è pieno di cartoni, materassi vecchi, carozzine e molto spesso i senzatetto lavono i loro panni proprio nelle fontane. Inoltre i residenti spaventati vivono in uno stato di paura, soprattutto di sera, perché in alcuni casi sono stati importunati".

"Per questa ragione - conclude il consigliere della seconda circoscrizione - chiedo all'amministrazione comunale, tramite i servizi sociali, di trovare una soluzione per tutti, in modo tale che anche gli abitanti della zona possano recuperare tranquillità e sicurezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado e senzatetto a largo Podgora: "I residenti hanno paura"

CataniaToday è in caricamento