Laura Salafia: L'Università attiverà un numero per le donazioni via sms

Gli studenti e i cittadini di Catania vorrebbero aiutare Laura, anche, con un piccolo contributo. E' stato, quindi, deciso di attivare al più presto un numero telefonico per effettuare donazioni via sms

Arriva un ulteriore aiuto per Laura. L'Università di Catania attiverà al più presto, attraverso una Onlus, un numero telefonico che permetterà donazioni, anche piccole, via Sms, come avevano chiesto gli studenti dell'Ateneo, a favore di Laura Salafia, la studentessa di Sortino (Siracusa) ferita il 1 luglio del 2010 da una pallottola vagante che l'ha resa tetraplegica, ricoverata da pochi giorni nell'Unità Spinale dell'ospedale Cannizzaro di Catania.

Il rettore Antonino Recca ha aggiornato la ragazza sullo stato delle iniziative in corso a suo favore da parte dell'Ateneo, dalla raccolta fondi fino alle attività del Centro per l'integrazione attiva e partecipata (Cinap) volte a consentirle il ritorno alla vita quotidiana e la ripresa degli studi. Le condizioni di Laura, tornata in Sicilia dopo 16 mesi di permanenza nel Montecatone Rehabilitation Institute di Imola, si mantengono "ottimali".

Dopo gli accertamenti in entrata e la prima valutazione clinico-funzionale di ieri, oggi ha iniziato l'attività di fisioterapia motoria e di posturazione a letto. Nel corso della giornata, inoltre, seguita dal fisioterapista, è stata seduta in carrozzina e venerdì prossimo inizierà gli esercizi nella palestra neuromotoria.

Questo pomeriggio si è poi svolta la riunione per il pre-programma riabilitativo in vista dell'incontro tra gli specialisti dell'Unità Spinale e la famiglia, in programma la prossima settimana
.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento