rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Borgo / Via Vincenzo Giuffrida

Il Comune dichiara "guerra" ai lavavetri, due bengalesi portati in questura

Tre pattuglie dell'area della municipale sono intervenute in prossimità del semaforo tra via Vincenzo Giuffrida e via Raffaello Sanzio

Tre pattuglie dell’area della municipale, dirette dal vicecomandante Stefano Sorbino, sono intervenute in prossimità del semaforo tra via Vincenzo Giuffrida e via Raffaello Sanzio dove i lavavetri imperversano, talvolta infastidendo gli automobilisti e creando intralcio alla circolazione stradale.

Due cittadini bengalesi sono stati bloccati dagli agenti che hanno anche sequestrato gli ”attrezzi di lavoro”. Sono stati inoltre fotosegnalati in questura : non avevano né permesso di soggiorno né documenti di identità. Nei confronti dei due irregolari è stata avviata la pratica per l’espulsione dal territorio nazionale. L'attività della polizia municipale contro i lavavetri continuerà nei prossimi mesi, anche in risposta alle segnalazioni dei cittadini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune dichiara "guerra" ai lavavetri, due bengalesi portati in questura

CataniaToday è in caricamento