rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Piazza Stesicoro

"Lavorare ci piace": in piazza Stesicoro i lavoratori etnei in crisi

A parlare saranno principalmente i lavoratori: quelli che il lavoro lo hanno perduto, quelli che sono stati messi in cassa integrazione, i precari e i lavoratori che prestano servizi per conto del comune ma faticano a farsi pagare lo stipendio

"Lavorare ci piace" è il titolo di un'iniziativa sul lavoro, organizzata dai Comunisti italiani-Federazione della Sinistra insieme alla Fgci (la Federazione giovanile comunisti italiani), che si svolgerà il prossimo 8 giugno, alle ore 18, in piazza Stesicoro a Catania.

A parlare saranno principalmente i lavoratori: quelli che il lavoro lo hanno perduto, quelli che sono stati messi in cassa integrazione, i precari e i lavoratori che prestano servizi per conto del comune ma faticano a farsi pagare lo stipendio.

In particolare, racconteranno le loro storie fra gli altri i lavoratori della Wind-Jet, della Elco, della Fastweb e le lavoratrici delle cooperative socioassistenziali che assistono anziani e disabili in convenzione con il comune.

I lavori saranno introdotti da Salvatore Torregrossa, responsabile provinciale Lavoro del Pdci-FdS, e conclusi da Fosco Giannini, della segreteria nazionale e responsabile del Lavoro di massa del Partito. Parteciperà Orazio Licandro, coordinatore della segreteria nazionale del Pdci-FdS.


Nel corso della serata sarà allestita una mostra sulle condizioni di disagio dei lavoratori catanesi, curata dalla Fgci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lavorare ci piace": in piazza Stesicoro i lavoratori etnei in crisi

CataniaToday è in caricamento