Lavoratori Amt, manifestazione in piazza: grande adesione allo sciopero

Centinaia di lavoratori hanno anche partecipato alla manifestazione di ieri organizzata da Cgil, Cisl, Uil, Ugl e le relative sigle di categoria con una marcia partita da Palazzo dell'Esa sino in Prefettura

I lavoratori dell'Amt hanno aderito al 100% allo sciopero organizzato ieri dai sindacati catanesi. Centinaia di lavoratori hanno anche partecipato alla manifestazione di ieri organizzata da Cgil, Cisl, Uil, Ugl e le relative sigle di categoria con una marcia partita da Palazzo dell'Esa sino in Prefettura (via Etnea), dove una delegazione è stata ricevuta dalla viceprefetta Rosa Maria Monea.

Sciopero Amt, i dipendenti incrociano le braccia per 8 ore: trasporto pubblico al collasso

L'Amt conta una decina di milioni di debiti che la Regione ha smesso di pagare da almeno un anno, ed è urgente dare seguito a quanto concordato nei mesi scorsi con l'amministrazione comunale: subito un "tavolo di lavoro" sul trasporto Amt con l'assessore regionale Pistorio, deputati regionali, Regione, Comune e parti sociali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta è stata più volte reiterata dai sindacati senza ottenere alcun seguito. È di questi giorni la notizia che se non saranno adeguati i chilometraggi e i relativi fondi collegati, gli esuberi in pianta organica saranno inevitabili. Per questo i rappresentanti sindacali stamattina hanno reiterato la richiesta di confronto tra le parti istituzionali; la Monea si è impegnata a riunire le parti in tempi brevi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento