rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Tremestieri Etneo

Lavoratori dell'Eurospin in protesta, giovedì sit-in al punto vendita di Tremestieri

Lo stato di agitazione è stato proclamato da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uil Tucs Uil di Catania per il 28 luglio una giornata di sciopero per i lavoratori dei negozi della catena

È stata proclamata da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uil Tucs Uil di Catania per il 28 luglio una giornata di sciopero per i lavoratori dei punti vendita catanesi Eurospin. Nella stessa giornata si terrà anche un sit in di fronte il negozio di via Monte Lauro 1, a Tremestieri, dalle 9 alle 13.30. “Da mesi cerchiamo responsabilmente di creare delle relazioni sindacali per garantire una vivibilità nei punti vendita per le lavoratrici e lavoratori di Eurospin - dice Davide Foti, segretario generale Filcams Cgil di Catania e Giuseppe Grillo, responsabile Filcams Cgil Eurospin -, ma non abbiamo mai ricevuto un segnale concreto da parte dell'azienda che ancora obbliga il personale alla pulizia dei reparti e dei servizi igienici, dei posteggi, a turnazioni stressanti e a carichi di lavoro oltre la normalità".

"La soglia di sopportazione è arrivata al massimo - prosegue Foti - e non si riesce a creare un giusto equilibrio tra vite e occupazione, con domenica e festivi dedicati al lavoro. Non accetteremo finte promesse: l'azienda che pubblicamente si presenta ai clienti con una comunicazione accattivante, ora è chiamata a rispettare i propri lavoratori e a creare modelli organizzativi diversi, più a misura umana e lontani dalla logica del servilismo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori dell'Eurospin in protesta, giovedì sit-in al punto vendita di Tremestieri

CataniaToday è in caricamento