rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Lavoratori in nero con reddito di cittadinanza, sanzionate due aziende

Controllate due strutture che operavano nel campo della ceramica. Durante il controllo del green pass sui 48 dipendenti, gli agenti hanno notato che 6 di loro risultavano lavorare in nero

I poliziotti del commissariato di Caltagirone hanno scoperto due strutture, che operavano nel campo della ceramica, nelle quali lavoravano in nero impiegati percettori del reddito di cittadinanza. L'attività di controllo è stata effettuata insieme al personale dell'Ispettorato del lavoro di Catania ed al personale dell'Asp. Durante il controllo del green pass sui 48 dipendenti, gli agenti hanno notato che 6 di loro risultavano lavorare in nero.

In seguito ad ulteriori accertamenti è emerso che 2 dei lavoratori non in regola percepivano anche l'assegno mensile del reddito di cittadinanza. Elevate ai datori di lavoro sanzioni amministrative per un ammontare di circa 40.000,00 euro e diverse violazioni in materia di normativa sulla sicurezza sul lavoro. Il commissariato di Caltagirone, continuerà l'attività di controllo al fine di far emergere ulteriori anomalie presso le attività produttive e tentare, così, di arginare il fenomeno del lavoro nero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori in nero con reddito di cittadinanza, sanzionate due aziende

CataniaToday è in caricamento