rotate-mobile
Energie rinnovabili / San Giovanni la Punta

Il fotovoltaico arriva nelle scuole di San Giovanni La Punta

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica ha stanziato fondi per 1.002.718 euro

Il Comune di San Giovanni La Punta ha ottenuto un finanziamento dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica per un importo di 1.002.718 euro, per lavori di efficientamento energetico e per l’acquisto e l’approvvigionamento di beni e servizi connessi alla produzione di energia rinnovabile negli edifici comunali. I lavori inizieranno a breve e interesseranno l’istituto Carlo Alberto Dalla Chiesa nel plesso di Madonna delle Lacrime, per la realizzazione dell’impianto fotovoltaico per un importo di 88.084,00 euro e per il relamping con la sostituzione di tutti i corpi illuminanti dell’intero edifico per un totale di 163.480,00 euro. Per quanto riguarda l’istituto Giovanni Falcone i lavori interesseranno il plesso di via Morgioni con la realizzazione dell’impianto fotovoltaico per una somma di 120.414,00 euro e il "relamping" per un totale di 129.320,00. Nel plesso di via Pisa i lavori comprendono la sostituzione degli infissi per un totale di 250.100,00 euro. Anche la sede comunale di piazza Europa sarà oggetto di lavori con la sostituzione degli infissi con sistemi di schermatura per un importo di 251.320,00 euro.

"Stiamo seguendo con particolare impegno tutte le possibili opportunità e le misure per intercettare e ottenere ogni risorsa utile a migliorare il nostro territorio- commenta il Sindaco Antonino Bellia- questi finanziamenti, conseguiti nell'ambito delle politiche per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale, consentiranno di migliorare in maniera importante il comfort dei nostri edifici ed un cospicuo risparmio di risorse economiche sui relativi consumi energetici. Vorrei inoltre mettere in evidenza che rispetto a 1.002.718 di euro, circa 750.000 sono stati destinati per interventi negli edifici scolastici, a riprova di una costante politica di investimenti per migliorare le strutture scolastiche del nostro comune, il che dimostra, ancora una volta, attenzione per le famiglie e gli studenti che frequentano i nostri istituti. La nostra amministrazione comunale, in questi anni, ha destinato e programmato ingenti risorse per le strutture scolastiche poiché siamo convinti che è necessario dare gli strumenti giusti e valide opportunità a coloro i quali rappresentano oggi il futuro del nostro paese. I lavori saranno avviati a breve e dovranno concludersi entro il 31 agosto in modo da non interferire con l’inizio del nuovo anno scolastico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fotovoltaico arriva nelle scuole di San Giovanni La Punta

CataniaToday è in caricamento