Avviati i lavori per riqualificare il porto di Ognina: pronti entro Pasqua

L'obiettivo dell'intervento è quello di riqualificare lo spazio vicino al molo nella parte prossima al viale Artale Alagona e realizzare al contempo un'area che agevoli l'accesso al solarium

Il sindaco di Catania Enzo Bianco, con l'assessore ai Lavori pubblici Luigi Bosco, ha presenziato ieri all'apertura del cantiere per la realizzazione della nuova passeggiata del porticciolo di Ognina, che avrà un'area a verde di circa trecento metri quadrati e sarà pronta entro Pasqua.

L'obiettivo dell'intervento è quello di riqualificare lo spazio vicino al molo nella parte prossima al viale Artale Alagona e realizzare al contempo un'area che agevoli l'accesso al solarium che nel periodo estivo viene allestito dal Comune.

"Sarà realizzata - ha spiegato Bosco - un'area, delimitata da sedute, con aiuole e una pavimentazione artistica in basole di pietra lavica, un impianto di illuminazione e uno di irrigazione automatizzato. I lavori sono stati appaltati alla ditta Edil Aurora Strade srl di Favara. L'importo complessivo è di 198.000 euro, mentre l'importo contrattuale, inclusi gli oneri di sicurezza è di 129.934 euro oltre Iva. L'opera, secondo contratto, dovrebbe essere consegnata entro il 5 giugno del 2017, ma il Sindaco ha chiesto al rappresentante dell'Impresa l'impegno ad anticipare a Pasqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento