rotate-mobile
Cronaca Castiglione di Sicilia

Lavoro nero e sicurezza nel cantiere: denunciato titolare di un'azienda vitivinicola

I carabinieri hanno eseguito di un controllo delle opere edili che si stavano effettuando presso un'impresa di Passopisciaro, a Castiglione di Sicilia

I Carabinieri della stazione di Passopisciaro, insiene ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania, hanno eseguito di un controllo delle opere edili che si stavano effettuando all’interno di un'azienda vitivinicola. Nel corso della verifica i militari hanno denunciato il responsabile legale della ditta incaricata per omessa sorveglianza sanitaria nei confronti dei lavoratori, per omessa formazione e per omessa protezione con parapetti delle attività in quota. Hanno inoltre riscontrato la presenza di 4 operai dei quali 2 in “nero”. Per tali motivazioni è stato adottato il provvedimento della sospensione dell’attività imprenditoriale e sono state contestate sanzioni amministrative per 13.200 euro e recuperare contributi assistenziali e previdenziali per 2.000 euro. Nell’ambito della medesima attività di controllo sono stati sottoposti a verifica 2 lavoratori autonomi dei quali uno, di origini albanesi, è stato denunciato per omessa applicazione del piano di sicurezza e coordinamento, con la conseguente contestazione di sanzioni e relativa ammenda per la somma di 2.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro nero e sicurezza nel cantiere: denunciato titolare di un'azienda vitivinicola

CataniaToday è in caricamento