Le Zagare: presentato "Lo sapevi che...", un manuale per un'estate sicura

Sicurezza e rispetto per l’ambiente, al centro dell’importante iniziativa che vede schierata la Guardia Costiera e il Centro commerciale Le Zagare

Sicurezza e rispetto per l’ambiente, al centro dell’importante iniziativa che vede schierata la Guardia Costiera e il Centro commerciale Le Zagare. Stamani, al lido Le Palme, è stato illustrato il progetto “Lo sapevi che…”, una manuale divertente e colorato per garantire a tutti un’estate sicura e sostenibile. Il progetto è stato assolutamente accolto e patrocinato dalla Capitaneria di Porto e dalla Guardia Costiera e realizzato in chiave grafica dal Parco Commerciale Le Zagare per illustrare i pericoli della balneazione e indicare le azioni da compiere per, da un lato, godersi il mare senza pensieri e, dall’altro, rispettarlo, tutelarlo, proteggerlo.

Nel corso della conferenza stampa, alla presenza di Luigi Di Natale - Referente alle Comunicazioni per la Guardia costiera, del Capitano di fregata Antonio Ripoli - Capo Ufficio Relazioni Esterne, di Milena Calì per il Parco Commerciale Le Zagare e di Gaetano Folisi, consigliere di Amministrazione per la Bruno spa (componente del consiglio direttivo del Consorzio Parco Commerciale Le Zagare), sono stati diffusi i contenuti dell’opuscolo, una sorta di vademecum stampato sulle “Peruzzine”, pratici contenitori di idee, sogni ed aspirazioni, per assumere i corretti atteggiamenti in mare e in spiaggia, per garantirsi una vacanza sicura e senza brutte sorprese.

“Oggi abbiamo illustrato il manuale per un’estate sicura - ha commentato Milena Calì. Un contenitore di informazioni utili nata da una collaborazione del centro Le Zagare, da sempre realtà attenta al sociale, con la Guardia costiera e la capitaneria di porto di Catania. All’interno della brochure, grandi e piccini possono trovare consigli utili e informazioni per vivere il mare in maniera sicura. Inoltre - aggiunge - abbiamo pensato di lasciare 128 pagine bianche per dare spazio a idee e creatività”.

Un’iniziativa che la Guardia costiera, anche se in declinazioni diverse, ha sempre portato avanti. “Questa è una bellissima iniziativa - commenta il Capitano Ripoli - ed è in linea con quanto fa la Guardia costiera nel divulgare quelle che sono le condotte appropriate da tenere per per la stagione estiva. L’opuscolo è bello e fatto molto bene - aggiunge - e contiene anche quelli che sono i consigli utili per passare un’estate sicura e a comportarsi in modo rispettoso per l’ambiente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’iniziativa lodevole, dunque, per diffondere buone pratiche e consigli utili per non rovinarsi l’estate e garantire l’integrità dei luoghi di vacanza, nata dalla consapevolezza di coniugare l’aspetto commerciale con quello culturale e sociale. “Queste sono delle importanti occasioni che accrescono la spinta culturale, sociale e ecologica su cui noi insistiamo da anni come centro commerciale - sottolinea Gaetano Folisi. Questo progetto - aggiunge - è in linea con questa logica che caratterizza Le Zagare sin dall’apertura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento