rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Picanello / Largo Bordighera

100 alberi per Catania, i volontari di Legambiente "rigenerano" largo Bordighera

Quello di domani, venerdì 28 gennaio, sarà il secondo intervento perché già qualche settimana fa il circolo, insieme ai ragazzi del vicino Istituto scolastico Savoia, aveva effettuato le pulizie del parco, eliminando cartacce, bottiglie di plastica ed ogni tipo di rifiuto

I volontari di Legambiente al lavoro per rigenerare spazi urbani. Questa volta "preso di mira" è il parco di Largo Bordighera. Quello di domani, venerdì 28 gennaio, sarà il secondo intervento perché già qualche settimana fa il circolo, insieme ai ragazzi del vicino Istituto scolastico Savoia, aveva effettuato le pulizie del parco, eliminando cartacce, bottiglie di plastica ed ogni tipo di rifiuto.   

L’appuntamento alle ore 10 è, oltre che con gli stessi ragazzi del Savoia, anche con gli alunni dell’Istituto Lombardo Radice, dei residenti del quartiere e dei condannati per reati minori ed in regime di affidamento in prova al servizio sociale presso l’Ufficio di esecuzione penale esterna UDEPE, con cui è in corso un progetto molto proficuo che va avanti con il circolo di Legambiente già da qualche anno.  

Tutti insieme metteranno a dimora nel parco siepi e più di dieci alberi grandi, acquistati con fondi donati dall’azienda Suzuki Village ma anche raccolti con il crowdfounding Laboriusa, ossia con piccole donazioni effettuate da cittadini che hanno a cuore la propria città e credono nel progetto attivato da Legambiente per riempire Catania di verde, tanto utile per migliorare la qualità dell’aria e mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici.  La riqualificazione del parco prevede anche il restauro delle panchine con l’aiuto di mastri artigiani del legno che svolgono servizio di volontariato in Legambiente e che hanno donato alla associazione e quindi alla città, non solo la loro opera, ma anche tutti i materiali occorrenti per il trattamento del legno. 

“Anche se il progetto si chiama “100 alberi per Catania” possiamo affermare con certezza che ad oggi abbiamo messo a dimora a Catania più di mille fra alberi ed altre specie arboree. Ma il progetto è soprattutto altro: è dare fiducia ai cittadini catanesi nelle possibilità che hanno di incidere positivamente nel loro territorio con gesti semplici e, in fin dei conti, gratificanti e divertenti", dichiara Davide Ruffino, segretario amministrativo del circolo Legambiente. 

“Il progetto è soprattutto pedagogico. Per questo ci rivolgiamo soprattutto alle nuove generazioni. E’ collaterale alle piantumazioni, infatti, una serie di incontri nelle scuole, nei quali facciamo formazione sulla importanza del verde ma anche sulla necessità di differenziare i rifiuti e  contribuire alla economia circolare così come ci insegna ma anche ci impone l’Europa” gli fa eco Anna Quattrocchi responsabile del progetto di riqualificazione di largo Bordighera – “ nei prossimi mesi sono previsti altri interventi sullo stesso parco che comunque è soprattutto affidato ai residenti che noi stiamo contribuendo a far conoscere fra di loro in modo che, anche senza la nostra associazione, potranno prendersi cura del parco nel futuro”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

100 alberi per Catania, i volontari di Legambiente "rigenerano" largo Bordighera

CataniaToday è in caricamento