Ritorna il progetto di Legambiente "100 alberi per Catania"

Il primo appuntamento è previsto per giovedì 28 febbraio in Piazza Martiri della Libertà

Legambiente anche quest’anno si fa promotrice della messa a dimora di nuovi alberi in città. L’iniziativa avviata nel 2018 fa parte di un progetto più ampio ed a lungo termine reso possibile grazie alle donazioni di tanti cittadini che stanno così partecipando in modo diretto al rimboschimento del verde urbano della loro città ed a coloro i quali hanno partecipato alle molteplici attività naturalistico-culturali tenutesi recentemente nella nostra citta' e per cui il prezzo del biglietto è stato destinato, per l' appunto, all'acquisto degli alberi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto “100 alberi per Catania”, reso possibile anche dalla collaborazione con il servizio progettazione e lavori per il verde del Comune di Catania, consentirà così il riempimento di molti stalli, progressivamente rimasti vuoti ed attualmente anche in stato di degrado perché divenuti ricettacolo di rifiuti. Il progetto ha soprattutto lo scopo di sensibilizzare sull’importanza del verde pubblico, non solo come elemento di arredo urbano, ma anche e soprattutto come risorsa insostituibile per la tutela e la protezione della salute. L’evento di piantumazione sarà reso ancora più speciale dalla presenza degli alunni dell’Istituto comprensivo Amerigo Vespucci. Il primo appuntamento è previsto per giovedì 28 febbraio in Piazza Martiri della Libertà dove verranno messi a dimora 3 Jacarande, nell’arco della mattinata l'Aismac Catania in occasione della giornata mondiale delle malattie rare darà luogo ad un Flash Mob dalle ore 10 alle ore 12 e dedicherà un albero per i pazienti di Chiari e siringomielia". Il 4 marzo sette “Cercis siliquastrum” verranno messi a dimora in viale Libertà e l’11 marzo in 15 alberi di Ligustri verranno messi a dimora in via Plebiscito. Le piante sono state acquistate presso i vivai Mazzaglia che hanno voluto partecipare alla donazione attraverso una sconto per l'acquisto delle piante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

  • Librino, in due sullo scooter con un neonato di 26 giorni nel mezzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento