Via i rifiuti dall'Oasi del Simeto con l'iniziativa "Puliamo il mondo"

E' in programma una pulizia straordinaria ad opera dei volontari di Legambiente per domenica 27 settembre, accanto il lido Le Capannine

foto archivio

Il circolo di Legambiente Catania aderisce alla campagna nazionale "Puliamo il Mondo" promuovendo per domenica 27 settembre una pulizia straordinaria della Riserva dell' Oasi del Simeto, accanto il lido Le Capannine. Dalle 9 e 30 sino a fine pulizia, un centinaio di volontari si adopereranno alla raccolta di rifiuti non pericolosi, come plastica, carte e così via. Testimonial d'eccezione per questa giornata di attenzione all'ambiente sarà Marco Fichera, lo schermidore acese medaglia d'argento alle olimpiadi di Rio.

Il campione sportivo è al fianco di Legambiente nella diffusione del messaggio lanciato dalla campagna, impegnato in prima persona nella pulizia di un tratto prezioso della nostra cost. La campagna nazionale di Legambiente “Puliamo il mondo” si svolge dal 25 al 27 settembre con migliaia di volontari che, lungo la penisola, mettono a disposizione della comunità il loro tempo per riqualificare spazi comuni sporchi e trascurati. La storica iniziativa di volontariato ambientale è nata in Australia ed è organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento