Randazzo, presi taglialegna abusivi: rubavano ceppi in zona privata

I due ladri di 21 e i 22 anni, sono stati denunciati per furto aggravato in concorso

I carabinieri della stazione di Randazzo hanno sorpreso in contrada “città vecchia” due giovani mentre erano intenti a caricare, a bordo di un Fiat Ducato, circa 2 quintali di legname asportato poco prima all’interno di una proprietà privata. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario mentre i militari hanno provveduto a sequestrare il furgone e le due asce utilizzate per tagliare la legna. I ladri di 21 e i 22 anni, sono stati denunciati per furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento