Cronaca

Donato un letto di terapia intensiva all'ospedale Cannizzaro

Si tratta di un letto elettrico e di un materasso antidecubito ad aria a doppia terapia di ultima generazione, fondamentale per l’assistenza ai malati gravi

Un letto per terapia intensiva, destinato alla cura dei malati di Covid-19, è stato donato all’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania da Medicare Onlus. Ieri, 2 aprile, è stato consegnato all’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione diretta dalla dottoressa Maria Concetta Monea. Si tratta di un letto elettrico e di un materasso antidecubito ad aria a doppia terapia di ultima generazione, fondamentale per l’assistenza ai malati gravi. La donazione è stata possibile grazie al contributo offerto a Medicare da: Associazione Emmequadro Ingegneri, Commapartners Engineering, dott. ing. Salvatore Miano, Mediterranea Progetti, Megg Engineering, Progen, Pegasus, Stancanelli Russo Associati Studio di Ingegneria, Studio Fortuna Ingegneria, Technoside, Tecnotek, Tre Engineering.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donato un letto di terapia intensiva all'ospedale Cannizzaro

CataniaToday è in caricamento