menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

LETTORI. "Garibaldi, rimproverato perchè chiamavo gli infermieri"

La segnalazione arriva da un lettore di CataniaToday che ci racconta quanto accaduto mentre era ricoverato presso il Garibaldi nuovo. Dall'ospedale nessuna replica

Pubblichiamo la segnalazione di un lettore sul trattamento riservatogli dal personale infermieristico del Garibaldi nuovo: "Scrivo alla vostra redazione per segnalare quanto mi è successo. A seguito di una caduta, sono stato prima visitato al Pronto soccorso del Garibaldi vecchio e poi ricoverato al Garibaldi nuovo, reparto Ortopedia. Premesso che in soli 4 giorni di ricovero ho fatto le piaghe, quello che voglio segnalare è il comportamento del personale infermieristico.

Costretto a stare a letto, chiamavo gli infermieri per essere girato ( in modo da non fare ulteriori piaghe), per essere cambiato ( il catetere, nei giorni di ricovero mi è stato cambiato solo una volta), per essere aiutato a mangiare.

L'atteggiamento di alcuni infermieri del reparto è stato assurdo. Ero privo di chiamarli perché o non venivano o quando venivano mi rimproveravano per averli disturbati.

I miei parenti sono andati alla direzione per segnalare la situazione e, naturalmente, è stato detto di non poter fare nulla. Un solo consiglio è stato dato 'scrivere due righe all'Ufficio relazioni con il pubblico' e segnalare l'accaduto. Adesso sono a casa e sarò accudito dai miei parenti". Dall'ospedale nessuna replica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento