Librino, 25 arresti dei carabinieri: i Cappello controllavano lo spaccio

L'operazione "Fossa dei Leoni" è il risultato di una indagine partita lo scorso settembre 2017 e ha permesso di individuare e arrestare i vertici dell'associazione criminale

I carabinieri, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia etnea, hanno arrestato 25 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante del metodo mafioso.

L'operazione ha permesso di definire la struttura e le posizioni di vertice di un gruppo riconducibile al clan Cappello e attivo a Librino. Le indagini sono partite lo scorso settembre del 2017 e sono proseguite sino a febbraio del 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

  • Squadra mobile smantella piazza di spaccio a San Giovanni Galermo

Torna su
CataniaToday è in caricamento