Viale Moncada, polizia trova armi nascoste in uno stabile

Un fucile e una pistola nonché diverse munizioni. Il tutto è stato sequestrato

In uno stabile, nascoste da un cumulo di materia di risulta, la polizia ha trovato diverse armi mentre era alla ricerca di una persona ai domiciliari. E' successo nella notte in viale Moncada. Le armi sono state sequestrati dagli agenti delle volanti: si tratta di una pistola calibro 7,65, con due caricatori e 7 proiettili, e un fucile calibro 12 del tipo doppietta, con 39 proiettili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cumulo, dentro cui erano nascoste le armi e le munizioni, era accatastato nel pianerottolo di accesso alla terrazza condominiale dello stabile. Fra i rifiuti si scorgeva, infatti, parte di un involucro in cellophane la cui forma ha destato sospetti perché ricordava la canna di un fucile. A seguito di un controllo gli agenti hanno trovato il mini arsenale su cui verranno svolti gli accertamenti di rito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Covid-19, morto vigile del fuoco: anche il padre vittima del virus

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

  • La provincia di Catania raggiunge i 500 casi positivi (+14), Pogliese: "Stare a casa ora più che mai"

Torna su
CataniaToday è in caricamento