menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Librino, 44enne ai domiciliari per cumulo di pene

Condannato per evasione, falsità materiale in certificati amministrative, falsità materiale commessa dal privato e soppressione, distruzione e occultamento di atti veri

I carabinieri di Librino hanno arrestato il 44enne catanese Salvatore Messina, in esecuzione di ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dalla Procura presso la Corte di Appello di Palermo. L’uomo, già condannato dai giudici per evasione, falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in certificati o autorizzazioni amministrative, falsità materiale commessa dal privato e soppressione, distruzione e occultamento di atti veri, reati commessi in diversi città della Sicilia, dovrà espiare una pena equivalente a 15 anni, 7 mesi e 10 di reclusione. L’arrestato è agli ai domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

  • Cronaca

    Smantellate piazze di spaccio tra Ragusa, Catania ed Agrigento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento