Librino, pusher arrestato con oltre 1 chilo di marijuana

E' stato notato dai carabinieri in viale Grimaldi mentre vendeva dosi di marijuana nascosta sotto un'auto parcheggiata

Antonino Gangi, catanese 31enne è stato arrestato dai carabinieri di Fontanarossa per spaccio di stupefacenti. Ieri sera, una pattuglia, durante un servizio antidroga nel popolare quartiere di Librino, in posizione defilata ha notato l’uomo in viale Grimaldi cedere delle bustine ad occasionali avventori, prelevandole di volta in volta da una busta nascosta sotto un'auto parcheggiata in quella via.

I militari sono intervenuti immediatamente recuperando la busta contenente un chilogrammo di marijuana, già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio.  Il 31enne è stato subito dopo bloccato e perquisito e trovato in possesso di ulteriori 40 grammi di marijuana, suddivisa in dosi e della somma contante di 145 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute guadagno dell’attività illecita. La droga ed il denaro sono stati sequestrati. L’arrestato è stato ristretto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento