Librino, arrestato uno spacciatore grazie a due cani poliziotto

Nel corso dell’ispezione i cani “Maui” e “Vite” si sono indirizzati verso la porta di casa dell’abitazione di Turchetti; pertanto, è stata effettuata un’approfondita perquisizione

La polizia di Stato ha arrestato, il pluripregiudicato catanese Rosario Turchetti (classe ’67) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, in atto sottoposto alla misura di sicurezza della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. 

Nella serata di ieri, gli agenti delle volanti durante i servizi disposti dal Questore Alberto Francini volti ad infrenare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, all’interno del quartiere di Librino, tramite il fiuto dei cani “Vite” e “Maui”, condotti dai poliziotti della Squadra Cinofili, a seguito dell’accurata ispezione di uno stabile sito in viale Moncada rinvenivano e sequestravano a carico di ignoti una busta contenente 130 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana occultata su un terrazzo, e ulteriori 210 grammi della medesima sostanza nascosti all’interno del vano ascensore. 

Nel corso dell’ispezione i cani “Maui” e “Vite” si sono indirizzati verso la porta di casa dell’abitazione di Turchetti; pertanto, è stata effettuata un’approfondita perquisizione a seguito della quale è stata trovata, occultata nell’intercapedine di una finestra, una busta contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di 110 grammi, oltre a materiale per il confezionamento delle singole dosi. 

Per questi motivi Turchetti è stato tratto in arresto e, su disposizione del pm di turno, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio di convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento