Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Librino

Librino, blitz al palazzo di cemento: trovati un chilo di droga e armi

Gli agenti hanno notato uno strano movimento al palazzo di cemento e hanno effettuato controlli approfonditi, trovando due fucili e un chilo di marijuana ancora da steccare

Nella mattinata di lunedì i poliziotti di Librino durante un ordinario controllo sul territorio hanno notato uno strano movimento all'interno del palazzo di cemento non giustificato dalla presenza di alcuni operai impegnati nell’attività di riqualificazione dei piani bassi dell’edificio. E' stata così sequestrata un chilo di marijuana, ancora da steccare. Insieme ai cinofili dell’UPGSP gli agenti hanno effettuato una verifica più approfondita e nei dodici piani del palazzo sono stati trovati due fucili da caccia rubati, uno in ottimo stato di manutenzione era stato modificato e pronto all'uso, avendo tre cartucce camerate ed una in canna del tipo “a pallettoni”.

Un'ulteriore ricerca ha permesso di trovare due sacchetti contenenti marijuana, ancora da steccare per un peso pari ad un chilo che, immessa nel mercato al dettaglio, avrebbe fornito un guadagno sostanzioso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, blitz al palazzo di cemento: trovati un chilo di droga e armi

CataniaToday è in caricamento