rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Librino

Pescano il figlio minorenne senza casco e lui si presenta in commissariato con un coltello

E' un pregiudicato ed è stato denunciato per abbandono di minore e detenzione di arma bianca. Inoltre aveva occupato abusivamente un edificio pubblico

E' stato denunciato per abbandono di minore, invasione di edificio pubblico e detenzione di arma bianca. Si tratta di un pregiudicato di 32 anni, G.G che era stato convocato nel commissariato di Librino poiché gli agenti avevano pizzicato il figlio minorenne alla guida di una moto con a bordo un altro minorenne e senza casco. L'uomo, recatosi in commissariato, è stato trovato in possesso di un coltello che è stato sequestrato dagli agenti poiché per la lunghezza della lama rientra nella categoria delle armi comuni; attraverso ulteriori controlli, i poliziotti hanno accertato anche che G.G. ha occupato illegalmente l'immobile del Comune di Catania in cui abita.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescano il figlio minorenne senza casco e lui si presenta in commissariato con un coltello

CataniaToday è in caricamento