menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Librino, scoperto deposito per la custodia di auto vetture e ricambi rubati

Identificate e denunciate tre persone per i reati di ricettazione e/o riciclaggio

Da una segnalazione confidenziale  e dopo un' indagine avviata nel mese di maggio che aveva portato al rinvenimento di 5 vetture e al sequestro di un garage/deposito nel quartiere “San Giorgio”, la polizia ha provveduto ad identificare e denunciare tre persone per i reati di ricettazione e/o riciclaggio.

E' stata trovata una vettura provento di furto, un intero propulsore smontato da un’altra auto e numerosissimi altri pezzi di ricambio, oltre a refurtiva varia. Si tratta di parti appartenenti ad autovetture “commerciali” (in particolare le Fiat Panda) che, per tale ragione, sono maggiormente appetibili da parte delle bande criminali. L’auto, il motore e i pezzi erano stoccati all’interno di un garage nel rione Librino: era utilizzato come deposito per la custodia temporanea delle vetture e dei ricambi di provenienza furtiva, in attesa di essere immesse nel mercato parallelo, in vista del loro riciclaggio.

Il deposito è stato sottoposto a sequestro, mentre la vettura integra, rinvenuta in tempo utile per evitarne lo smontaggio e la definitiva sottrazione, è stata riconsegnata agli aventi diritto. Sono in corso ulteriori attività di indagine, finalizzate a identificare una quarta persona responsabile in concorso dell’illecita attività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

  • Cronaca

    Smantellate piazze di spaccio tra Ragusa, Catania ed Agrigento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento