Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Librino

Librino, sorpresa dai carabinieri lancia dalla finestra la marijuana: arrestata

L'arrestata, che era in casa insieme al padre, alle sorelle ed ai figli, non appena i carabinieri hanno bussato alla porta, per accedere all'interno della sua abitazione, ha lanciato dalla finestra del terzo piano lo stupefacente, senza accorgersi che sulla strada vi erano alcuni militari

Nelle prime ore del mattino, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato una donna G.D.G., 25enne, catanese, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. 

I militari, nel corso di un servizio mirato alla repressione del traffico di droga nel popolare quartiere di Librino, nell’ambito della quale hanno eseguito alcune perquisizioni domiciliari, a casa della donna predetta hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente kilogrammi 3,5 circa di marijuana così suddivisi: 1 busta contenente 500 dosi di marijuana pronte per essere vendute, per un peso complessivo di kg 1,2 circa; 1 busta contenente complessivi kilogrammi  1,2 circa di marijuana; 1 zaino contenente kilogrammi 1,1  di marijuana.

L’ arrestata, che nella circostanza era in casa insieme al padre, alle sorelle ed ai figli, non appena i carabinieri hanno bussato alla porta d’ingresso, per accedere all’interno della sua abitazione,  ha lanciato dalla finestra del terzo piano lo stupefacente, senza accorgersi che sulla strada vi erano alcuni militari intenti ad osservare l’area condominiale, i quali prontamente hanno recuperato la droga.  

L’arrestata è stata associata nel carcere di Catania Piazza Lanza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria etnea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, sorpresa dai carabinieri lancia dalla finestra la marijuana: arrestata

CataniaToday è in caricamento