Librino, eseguite due misure di detenzione

I carabinieri hanno arrestato il 36enne albanese ma residente a Catania Rajmond Metaj ed il 36enne Luigi Bongiorno

I carabinieri di Librino, in esecuzione di due provvedimenti del Tribunale di Catania, hanno arrestato il 36enne albanese ma residente a Catania Rajmond Metaj ed il 36enne Luigi Bongiorno, del luogo. In particolare il primo, già condannato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio commesso nell’ottobre del 2018 a Tremestieri Etneo, dovrà espiare 3 anni e 4 mesi di reclusione mentre il secondo, già detenuto agli arresti domiciliari, era stato notato dai militari il giorno 4 ottobre scorso in palese violazione della misura restrittiva, così l’Autorità Giudiziaria, ne ha determinato l’inasprimento della misura detentiva. I due arrestati sono stati associati al carcere catanese di Piazza Lanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Dove mangiare pesce a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento