Librino, evade dai domiciliari: 43enne arrestato

Lo scorso 11 gennaio era stato notato dai carabinieri fuori di casa e segnalato all'autorità giudiziaria

Il 43enne Francesco Battaglia, già agli arresti domiciliari, è stato arrestato dai carabinieri di Librino, su ordinanza del tribunale di Catania. L'uomo, lo scorso 11 gennaio, si rendeva responsabile del reato di evasione e notato dai miltari è stato segnalato all'autorità giudiziaria, che ha scelto di aggravare la misura restrittiva. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento