Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Librino, intesa Comune-Dap per lavori pubblica utilità di detenuti

I detenuti saranno impegnati nell’attuazione del piano di lavoro elaborato da Misericordie Librino nell’ambito del Protocollo d’intesa sottoscritto con il Ministero della Giustizia-Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria

Venerdì 28 aprile alle ore 12,00, nella sede della Fratres Misericordia di viale Castagnola 4, a Librino, si firmerà l’accordo tra il Ministero della Giustizia e il Comune di Catania “Mi riscatto per Librino” per l’avvio di un programma di pubblica utilità rivolto alla popolazione detenuta ristretta a Catania. I detenuti saranno impegnati nell’attuazione del piano di lavoro elaborato da Misericordie Librino nell’ambito del Protocollo d’intesa sottoscritto con il Ministero della Giustizia-Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria.

Il piano prevede l’impiego nelle attività di manutenzione del verde e assistenza alle persone, nella raccolta dei rifiuti e pubblica illuminazione puntando sulla riqualificazione eco-ambientale delle stesse. Il programma del Dap ha già consentito di dar vita al progetto di cooperazione internazionale con l’Onu, tanto che i funzionari delle Nazioni Unite hanno ritenuto che i progetti avviati dal Ministero della Giustizia possano costituire una possibile best practice esportabile a livello internazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, intesa Comune-Dap per lavori pubblica utilità di detenuti
CataniaToday è in caricamento