Librino, maltrattamenti ai danni della moglie: arrestato

L'uomo è responsabile di aver violato più volte gli obblighi previsti dalla misura cautelare cui era sottoposto dell'allontanamento dalla casa coniugale, irrogata a seguito di maltrattamenti e lesioni commesse ai danni della moglie

I carabinieri di Librino hanno arrestato B.F.A., 34enne, catanese, su ordine di custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania.

L'uomo è responsabile di aver violato più volte gli obblighi previsti dalla misura cautelare cui era sottoposto dell’allontanamento dalla casa coniugale, irrogata a seguito di maltrattamenti e lesioni commesse ai danni della moglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento