Librino, ritrovate marijuana, pistola e munizioni grazie al fiuto dei cani

I poliziotti hanno trovato una calibro 38 special con sei cartucce nel caricatore e oltre 300 cartucce di diverso calibro

Nel pomeriggio di lunedì, personale delle volanti e della squadra cinofili dell’Ufficio di Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha effettuato un accurato controllo degli spazi condominiali di uno stabile ubicato a Librino, rinvenendo droga, armi e munizioni, tutti sequestrati a carico di ignoti. Nello specifico sono stati trovati 216 grammi di marijuana, una pistola a tamburo calibro 38 special con sei cartucce nel caricatore e oltre 300 cartucce di diverso calibro. Sul posto è intervenuto anche personale della Polizia Scientifica per i dovuti rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento