rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Librino

Librino, la mensa diocesana sarà aperta tre giorni su sette

Dal 4 settembre sarà aperta non soltanto il mercoledì e il sabato a pranzo, ma anche il lunedì e servirà circa 250 pasti

La mensa 'Beato Dusmet' della Caritas a Librino, nella Parrocchia Resurrezione del Signore, dal 4 settembre sarà aperta tre volte a settimana. Agli appuntamenti del mercoledì e del sabato (pranzo dalle ore 12:00 alle ore 13:00), si aggiungerà anche quello del lunedì (pranzo dalle ore 12:00 alle 13:00). L'iniziale apertura del sabato è stata integrata, lo scorso marzo, con il mercoledì, come secondo giorno di servizio e dal 4 settembre si aggiungerà la terza giornata.

La mensa attualmente serve circa 250 pasti, che includono un primo piatto, un secondo con il panino e contorno e bevande (in base alle donazioni ricevute si offrono anche frutta e dolce). Un servizio fondamentale per lenire le difficoltà economiche di tutti coloro che vivono in quartieri periferici a rischio criminalità e a basso tasso di occupazione come S. Giorgio, Villaggio S. Agata, Librino, Zia Lisa e Monte Po. Un lavoro costantemente in crescita che la Caritas Diocesana di Catania compie con il servizio di volontari: 12 gruppi composti da circa 15 unità ciascuno.

"Questa nuova mensa, dedicata al Beato Dusmet, Vescovo amico dei poveri - commenta don Piero Galvano, direttore della Caritas Diocesana di Catania - aiuta realmente numerose famiglie che sono nel bisogno. Desidero ringraziare, ancora una volta, tutti i volontari che con amore dedicano il proprio tempo a servizio dei poveri. Fare volontariato 'salva' la vita: la propria e quella degli altri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, la mensa diocesana sarà aperta tre giorni su sette

CataniaToday è in caricamento