Librino, la mensa diocesana sarà aperta tre giorni su sette

Dal 4 settembre sarà aperta non soltanto il mercoledì e il sabato a pranzo, ma anche il lunedì e servirà circa 250 pasti

Foto d'archivio

La mensa 'Beato Dusmet' della Caritas a Librino, nella Parrocchia Resurrezione del Signore, dal 4 settembre sarà aperta tre volte a settimana. Agli appuntamenti del mercoledì e del sabato (pranzo dalle ore 12:00 alle ore 13:00), si aggiungerà anche quello del lunedì (pranzo dalle ore 12:00 alle 13:00). L'iniziale apertura del sabato è stata integrata, lo scorso marzo, con il mercoledì, come secondo giorno di servizio e dal 4 settembre si aggiungerà la terza giornata.

La mensa attualmente serve circa 250 pasti, che includono un primo piatto, un secondo con il panino e contorno e bevande (in base alle donazioni ricevute si offrono anche frutta e dolce). Un servizio fondamentale per lenire le difficoltà economiche di tutti coloro che vivono in quartieri periferici a rischio criminalità e a basso tasso di occupazione come S. Giorgio, Villaggio S. Agata, Librino, Zia Lisa e Monte Po. Un lavoro costantemente in crescita che la Caritas Diocesana di Catania compie con il servizio di volontari: 12 gruppi composti da circa 15 unità ciascuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questa nuova mensa, dedicata al Beato Dusmet, Vescovo amico dei poveri - commenta don Piero Galvano, direttore della Caritas Diocesana di Catania - aiuta realmente numerose famiglie che sono nel bisogno. Desidero ringraziare, ancora una volta, tutti i volontari che con amore dedicano il proprio tempo a servizio dei poveri. Fare volontariato 'salva' la vita: la propria e quella degli altri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento