rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Librino

Blitz a Librino, sequestrati due cavalli: denunce per furto della rete elettrica

In viale Nitta 5, inoltre, chiusa attività di gioco e raccolta scommesse

E' stata nominata operazione Trinacria quella che la polizia ha effettuato nel territorio di Librino. In un locale di viale Moncada, adibito a stalla, sono stati trovati due cavalli, che dopo l'intervento della polizia veterinaria è stato riscontrato erano privi del micro-chip, motivo per cui sono state elevate contravvenzioni al proprietario per un totale di 13 mila euro.

Grazie alla collaborazione delle squadre Enel e della Sidra, oltre il nucleo di polizia veterinaria dell’Asp, dal controllo effettuato al Viale Moncada 10, in due edifici, sono emerse irregolarità degli allacci alle forniture. Denunciate in tutto ben 50 persone per furto aggravato continuato della rete elettrica, ed altrettante per lo stesso reato ai danni, però, della compagnia idrica.

librino-polizia-2Nel frattempo, all’interno di un garage, è stato sorpreso un giovane che stava risistemando il proprio ciclomotore, sostituendo parti di carrozzeria con altre prelevate da altro ciclomotore, risultato poi rubato, di cui si era già disfatto della targa, nascondendola nella retrostante campagna. Per tali fatti, il giovane è stato denunciato per riciclaggio.

CHIUSA ATTIVITA' DI GIOCO E RACCOLTA SCOMMESSE. Altro intervento in viale Nitta 5 dove l'attività controllata era risultata priva di qualsiasi autorizzazione da parte dei Monopoli di Stato e, ovviamente, della licenza questorile.

La Polizia Municipale, infine, ha elevato 15 contravvenzioni al Codice della Strada, con una denuncia allo stato libero per guida senza patente, 8 sequestri/fermi di veicoli e ha ritirato 2 carte di circolazione. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz a Librino, sequestrati due cavalli: denunce per furto della rete elettrica

CataniaToday è in caricamento