menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pregiudicato vede gli agenti e ruba due sacchi dell'immondizia per "camuffarsi", fermato

Voleva fare finta di essere un comune passante ma i poliziotti, in borghese, non si sono fatti ingannare

Tragicomica la vicenda che ha visto protagonista un pregiudicato a Librino, già noto ai poliziotti per la sua attività di spacciatore di stupefacenti. Più volte sfuggito ai controlli di polizia, ha pensato anche questa volta di farla franca, rifugiandosi all’interno di uno stabile da cui è uscito poco dopo goffamente camuffato da un paio di occhiali da sole e portando con sé due sacchetti d’immondizia, come se stesse or ora uscendo dalla propria abitazione. Gli agenti, però, non si sono lasciati ingannare e lo hanno immediatamente bloccato e non hanno nemmeno creduto alle false dichiarazioni sulla propria identità e sulla dimora fornite dal fermato che, in ogni caso, era privo di documenti d’identità.

Messo alle strette e dopo i primi rifiuti di fornire le vere generalità, l’uomo – che frattanto era stato condotto in commissariato – si è poi deciso a identificarsi. Era affidato in prova ai servizi sociali e adesso scatterà la segnalazione per la sospensione del beneficio goduto. Inoltre, atteso il possesso di una somma di denaro di cui non sapeva fornire alcuna spiegazione, è stato indagato per spaccio di sostanze stupefacenti, e rifiuto di fornire le proprie generalità a pubblico ufficiale. L’espediente dei sacchetti d’immondizia (probabilmente “rubati” all’interno dello stabile dove si era rifugiato) verrà segnalato ai competenti uffici della polizia locale per le relative sanzioni. Anche gli assuntori che si erano recati nei luoghi dell’intervento hanno avuto la loro parte: ignari della presenza degli uomini della polizia in borghese si sono presentati a bordo di moto senza l’utilizzo del casco protettivo: sono stati tutti sanzionati e molti mezzi sono stati sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento