rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Librino / Via Del Maggiolino

Librino, spacciatore vede arrivare i carabinieri e getta la droga dal balcone

Il giovane ha intuito che la presenza dei militari fosse riconducibile ad un possibile controllo nei suoi confronti e ha repentinamente lanciato una busta, nella speranza di passare inosservato

I carabinieri della compagnia Fontanarossa hanno arrestato un catanese 25enne, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

A seguito di un’articolata attività investigativa era emerso che il giovane  fosse molto attivo nella vendita di droghe e per verificare l'ipotesi, i carabinieri hanno raggiunto la sua abitazione in via Del Maggiolino, nel quartiere Librino, per effettuare una perquisizione.

Vedendo arrivare i carabinieri il giovane, affacciato al balcone di casa sua, ha intuito che la presenza dei militari fosse riconducibile ad un possibile controllo nei suoi confronti ed ha repentinamente lanciato una busta dal balcone, nella speranza di passare inosservato. I militari hanno però notato il lancio della busta che conteneva  30 grammi di marijuana, 5 di hashish ed un bilancino di precisione.

Nell’abitazione del 25enne sono stati poi trovati 55 euro, materiale per il confezionamento e un foglio sul quale erano annotati nomi e cifre verosimilmente riferibili all’attività di spaccio, nonché una telecamera abilmente occultata all’interno di una fioriera, utilizzata per monitorare l’eventuale arrivo delle forze dell’ordine. Il 25enne è stato posto a disposizione dell’autorità giudiziaria che ne ha convalidato l’arresto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, spacciatore vede arrivare i carabinieri e getta la droga dal balcone

CataniaToday è in caricamento