Librino, trovate 150 dosi di droga nel sottoscala di un palazzo

Gli agenti hanno notato un via vai sospetto all'ingresso di un condominio per poi ritrovare all'interno 300 grammi di marijuana

Foto d'archivio

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di un servizio di controllo del territorio a Librino gli agenti delle volanti hanno trovato un ingente quantitativo di sostanza stupefacente all'interno di uno stabile condominiale. Davanti all'ingresso del palazzo i poliziotti hanno constatato un via vai di soggetti che si muovevano in modo sospetto.

A seguito di un controllo esteso sino al sottoscala dell'edificio, utilizzato come piazza di spaccio, venivano sequestrate 150 dosi di presumibile marijuana, per un peso lordo complessivo di 300 grammi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento