Librino, filmati mentre spacciano droga: 3 pusher in manette

Due ventenni catanesi, Alfio Riela e Jonathan Mario Calatello e un 17enne sono stati immortalati mentre vendevano alcune dosi

Gli agenti del commissariato di Librino hanno arrestato i catanesi  Alfio Riela di 24 anni, Jonathan Mario Calatello di 26 anni e il diciassettenne C. F. tutti responsabili, in concorso tra loro, del reato continuato di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti della squadra investigativa  ben consapevoli della fiorente attività di spaccio da tempo messa in atto tra il piazzale, l’androni e i vani scala della palazzina di viale Castagnola, al civico 3,  peraltro già più volte oggetto di interventi delle forze dell'ordin, hanno dato inizio, sin dalle primissime ore del pomeriggio di lunedì, ad un’attività di osservazione, che si è avvalsa anche dell’uso di una videocamera.

Dopo aver inquadrato la presenza di una rete formata da più persone, alcune con funzioni di vedetta e una con il ruolo di pusher, sono stati immortalati almeno due sicuri episodi di cessione di marijuana ad altrettanti acquirenti. Lo spacciatore, Alfio Riela, dopo aver custodito un sacchetto contenente lo stupefacente all’interno del giubbotto, all’occorrenza prendeva la sostanza richiesta, già confezionata e la cedeva agli acquirenti, dopo aver ricevuto il denaro. In alcune circostanze, l’acquirente doveva addentrarsi in un portone posteriore del palazzo: lì avveniva lo scambio, al riparo da occhi indiscreti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta compreso il modus operandi, gli agenti del Commissariato hanno deciso di intervenire da tutte le direzioni possibili, per chiudere ogni via di fuga, riuscendo così a bloccare almeno due vedette, Calatello e C.F, il minorenne che ha inutilmente tentato di avvertire Riela il quale era stato già bloccato al primo piano del palazzo, nel vano scala, mentre maneggiava un sacchetto di plastica con 38 dosi di marijuana, per un peso complessivo lordo totale di 90 grammi. Addosso al Riela è stata trovata la somma di 135 euro, che è stata sequestrata come guadagno dell’attività di spaccio. Riela e il minorenne erano già stati denunciati per lo stesso reato, sempre dal personale del commissariato di Librino, lo scorso 22 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento