Licodia Eubea, rubano un migliaio di tondini in ferro per l’edilizia: tre arresti

Nel corso della notte una pattuglia, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, sulla SP38/III in contrada Giurfo, ha bloccato i tre mente si trovano a bordo di una Opel Vectra

I carabinieri di Licodia Eubea hanno arrestato G.M., 29enne, sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di Grammichele, S.M., 34enne, e R.B., 46enne, tutti di Grammichele, per furto aggravato in concorso.

Nel corso della notte una pattuglia, durante un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, sulla SP38/III in contrada Giurfo,  ha bloccato i tre mente si trovano a bordo di una Opel Vectra col bagagliaio carico di 968 tondini di ferro, utilizzati in edilizia, una motosega e vari attrezzi rubati poco prima in un deposito a Licodia Eubea. 

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Caltagirone,  come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

  • Sequestrate 15mila bombole di gpl pericolose a una coppia di catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento