Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Lido della Scogliera sanzionato, le precisazioni del titolare

"Nessuna grave carenza igienico sanitaria, all’interno della struttura erano presenti il 50% delle persone nel pieno rispetto alla capienza massima"

In riferimento alla notizia dei controlli effettuati dai carabinieri lo scorso 13 agosto in un lido della Scogliera di Catania, la direzione del locale ha fatto pervenire una nota di rettifica e alcune precisazioni: "Nel verbale dei carabinieri del Nas, nucleo di Catania, non c’è menzione alcuna a 'gravi carenze igienico sanitarie' come riportato dai media. Nel verbale si menzionano soltanto 'carenze igienico sanitarie' relative alle pulizie straordinarie dei camminamenti del bar, ad alcune pareti e al tetto ingialliti dai fumi di cottura, che necessitano di tinteggiatura, e allo sporco sui pavimenti, in quanto i controlli sono stati effettuati a fine servizio ed ancora in corso di pulizie. Nel corso dei controlli, inoltre, non è stata sollevata eccezione alcuna in merito ad una serata danzante in quanto non vi era in corso attività di ballo all’interno del locale. Nel locale erano presenti persone sedute nell’area ristorante e un evento privato in cui le persone non ballavano, ma si trovavano in piedi consumando il proprio drink e non seduti. La chiusura di cinque giorni, infatti, è stata disposta per la seguente motivazione “serata con intrattenimento musicale e consumazione di bevande in piedi” come da verbale di accertamento emesso. La chiusura dell’attività di somministrazione, non è legata in alcun modo alle carenze igieniche della cucina, ma è relativa solo all’applicazione delle norme anti Covid. All’interno della struttura erano presenti il 50% delle persone nel pieno rispetto alla capienza massima dichiarata dal locale. Ovviamente nei comunicati stampa non è stata fatta menzione alcuna al corretto stoccaggio degli alimenti, schede di controllo alimentari e con relativa tracciabilità. Inoltre all’interno delle celle frigo e dei congelatori non venivano rilevate merci deperite o scadute. L’attività diurna del lido non subisce variazioni nei cinque giorni di chiusura imposti per la sera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lido della Scogliera sanzionato, le precisazioni del titolare

CataniaToday è in caricamento