menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Linguaglossa, romeno tenta di uccidere connazionale a colpi d’ascia: preso

In piazza Vespri Siciliani a Linguaglossa, per futili motivi ed armato di ascia, ha tentato di colpire ripetutamente un connazionale, di 21 anni

Un 30enne di origini romene, Marian Vasile Danut, è stato arrestato dai carabinieri di Linguaglossa per tentato omicidio e porto abusivo di arma bianca.

L’uomo, ieri sera, in piazza Vespri Siciliani a Linguaglossa, per futili motivi ed armato di ascia, ha tentato di colpire ripetutamente un connazionale, di 21 anni, non riuscendovi solo per le urla della gente presente che lo hanno costretto a desistere e fuggire.

Allertati, i carabinieri lo hanno immediatamente braccato, rintracciato e disarmato. L’ascia è stata sequestrata mentre l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento