Lite in famiglia, lui la aggredisce e lei si difende con un coltello

Entrambi sono stati trasportati in Ospedale: l’uomo è stato trattenuto presso il locale presidio Ospedaliero Garibaldi, mentre la donna è stata dimessa con una prognosi di giorni 10

La polizia ha arrestato un 42enne per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Nella serata di ieri, personale delle volanti si è recato su disposizione della sala operativa, in una via del centro cittadino, dove era stata segnalata una lite in famiglia. Sul posto è stato accertato che la lite fra conviventi aveva provocato il ferimento di entrambi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare è emerso che la donna, si era difesa dall'aggressione subita sferrando, con un coltello da cucina, dei fendenti al convivente. Entrambi sono stati trasportati in Ospedale: l’uomo è stato trattenuto presso il locale presidio Ospedaliero Garibaldi, mentre la donna è stata dimessa con una prognosi di giorni 10 e indagata in stato di libertà per il reato di lesioni personali aggravate. Il Pm di turno ha disposto per l'uomo, dopo la dimissione dall'Ospedale, l'arresto in piazza Lanza in attesa della convalida del Gip.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento