"Quel posto auto è mio": 9 persone arrestate per una lite condominiale

E' successo ieri sera a Misterbianco. La rissa ha coinvolto due nuclei familiari

Notte decisamente movimentata in un condominio di Misterbianco. I carabinieri hanno arrestato ben 9 persone, tra cui 4 donne di due nuclei familiari diversi, per rissa aggravata e lesioni personali.

I militari sono interventi in un condominio in via Dei Garofani per sedare una rissa molto accesa, nata per l'occupazione di un posto auto nell'area condominiale.

Durante la colluttazione, i due capi famiglia, di 58 e 63 anni, sono stati feriti e successivamente trasportati e medicati all’ospedale Vittorio Emanuele. Hanno riportato lesioni non gravi ed una prognosi di dieci giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento