Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Lite tra vicini e poi l'aggressione, Sandra morta con un taglio allo stomaco

Sandra Milena Garcia Rios, originaria della Colombia - con il marito gestiva una pizzeria da asporto a Catania, madre di 4 figli - è stata uccisa da un'altra donna, romena di 47 anni Georgeta Colesnicenco, al culmine di una lite tra vicini di casa

E' morta con un taglio all'altezza dello stomaco la donna di 41 anni morta ieri al Garibaldi. Sandra Milena Garcia Rios, originaria della Colombia - sposata con un italiano con cui gestiva una pizzeria da asporto a Catania, madre di 4 figli - è stata uccisa da un'altra donna, romena di 47 anni Georgeta Colesnicenco, al culmine di una lite tra vicini di casa. L'aggressione è avvenuta all'ultimo piano di un condominio di via Stazzone, dove gli agenti sono intervenuti dopo le segnalazioni di una lite al 112.  La polizia ha ricostruito l'accaduto dopo aver sentito il fratello della vittima, che abita nel palazzo, e che aveva ricevuto la visita della sorella. La vicina aveva sbattuto forte sul muro infastidita dal vociare e Sandra e il fratello insieme erano andati per chiarire la vicenda. Per tutta risposta, la 47enne li avrebbe aggrediti fisicamente ed avrebbe colpito con un fendente all'addome la vittima. 

"Il marito della signora Sandra è distrutto, i loro figli e suo fratello sono sconvolti", dichiara l'avvocato Dario Mori legale della famiglia della vittima all'Ansa. "L'arrestata - aggiunge il penalista - era una donna strana. I vicini la descrivono come aggressiva, ombrosa, scontrosa e per niente accomodante". Ci sarebbero state anche denunce incrociate nel palazzo tra la 47enne e gli altri condomini. Come conferma il legale dell'arrestata, l'avvocato Pietro Ivan Maravigna, sostenendo la tesi che "questa tragedia ha tanti responsabili di cui la signora Georgeta Colesnicenco, forse, è solo l'ultima"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra vicini e poi l'aggressione, Sandra morta con un taglio allo stomaco

CataniaToday è in caricamento