rotate-mobile
Cronaca

Settantenne aggredisce con una bottiglia di vetro il vicino di casa

E' stato arrestato per aver colpito con una bottiglia il vicino di casa, lasciandolo a terra in una pozza di sangue nei pressi di piazza Don Minzini

Orazio Fazio, anziano catanese di 74 anni, è stato arrestato dalla polizia per aver colpito con una bottiglia il vicino di casa, lasciandolo a terra in una pozza di sangue nei pressi di piazza Don Minzini. Successivamente, l'aggressore si era rifugiato in un’abitazione poco distante. I poliziotti si sono recati nel domicilio indicato da alcuni testimoni ed hanno rintracciato l'uomo che aveva ancora le mani sporche di sangue. E' stato quindi messo agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settantenne aggredisce con una bottiglia di vetro il vicino di casa

CataniaToday è in caricamento