Lotta al randagismo, in piazza Eroi d'Ungheria applicati 40 microchip gratuiti

Adottati anche 6 cuccioli tra quelli ospitati nei canili convenzionati con il Comune

Applicazione gratuita del microchip per i cani che il Comune di Catania, Enpa e Asp veterinaria mettono a disposizione dei cittadini. In piazza Eroi d'Ungheria sono stati applicati 40 microchip. Adottati anche 6 cuccioli tra quelli ospitati nei canili convenzionati con il Comune di Catania. Grande partecipazione di gente e ottima collaborazione da parte della V Circoscrizione.

C'erano il presidente della V Circoscrizione Orazio Serrano e la vicepresidente Maria Grazia Felicioli, la consulente del sindaco per il randagismo Gabriella Barchitta, il presidente dell'Enpa Catania Cataldo Paradiso e il commissario dell'Enpa di Adrano Salvo La Rosa, il veterinario dell'Asp Lucia Garofalo e i canili "Acae" e "Il rifugio di Concetta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento