Lotto: vincita milionaria ad Acireale, il giocatore si porta a casa 62 mila euro

Questi i quattro numeri puntati sulla ruota di Milano: 1-38-48-51. La quaterna di Acireale apre la lista formata di altre 214 mila vincite realizzate nel concorso di sabato 14 aprile

Week-end fortunato per un giocatore di Acireale che con una giocata di soli 50 centesimi puntati sulla quaterna ha vinto 62.375 euro. La giocata vincente, riporta Agipronews, è stata con un importo totale di 1 euro e 50 centesimi ripartiti equamente sulle sorti di ambo, terno e quaterna, quindi 50 centesimi per singola sorte .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i quattro numeri puntati sulla ruota di Milano: 1-38-48-51. La quaterna di Acireale apre la lista formata di altre 214 mila vincite realizzate nel concorso di sabato 14 aprile, in cui e' stato distribuito complessivamente un montepremi di 11 milioni di euro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento