rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Natale sicuro, la guardia di finanza sequestra 3 milioni di luci a led in un magazzino cinese

La merce era priva dei requisiti previsti dalle norme comunitarie e potenzialmente pericolosa per i cittadini, che avrebbero acquistato le decorazioni natalizie ad un prezzo conveniente, danneggiando anche gli altri commercianti

La guardia di finanza di Catania ha sequestrato un ingente quantitativo di luci a led natalizie stoccate in un esercizio commerciale di Misterbianco,gestito da un cittadino cinese. Il responsabile è stato segnalato alla camera di commercio ed a suo carico pendono sanzioni amministrative sino a 60mila euro. Per garantire ai cittadini la piena serenità e sicurezza del periodo natalizio, come ogni anno, i della compagnia di Catania hanno intensificato i controlli presso gli esercizi commerciali e rivenditori all’ingrosso al fine di individuare articoli potenzialmente dannosi per la salute. Le luci a led natalizie sequestrate erano potenzialmente pericolose per gli utilizzatori, in quanto le catene luminose non erano state sottoposte ai rigorosi controlli imposti dalla normativa comunitaria ed italiana. L’intervento, conclusosi con il sequestro di 3 milioni di catene luminose a led con la segnalazione alla camera di commercio di Catania di un soggetto cinese, rientra nel quadro delle attività svolte dalla guardia di finanza a tutela dell’economia legale, finalizzate a preservare il mercato dalla diffusione di prodotti non conformi rispetto agli standard di sicurezza imposti dalla normativa nazionale e dell’Unione Europea.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale sicuro, la guardia di finanza sequestra 3 milioni di luci a led in un magazzino cinese

CataniaToday è in caricamento